23 Ott 2019

Tour sui luoghi di Matteo Farina – Brindisi

Federico, seminarista del IV anno:
A vederlo così in foto nessuno ci troverebbe nulla di speciale e invece porta con sé il sorriso di Dio.
Matteo Farina è un giovane come me che mi invita a vivere la mia gioventù cercando il buono e il bello.
È una mostra in suo ricordo e credo sia bello visitarla per scoprire un’ottima figura giovane di queste terre che con i suoi scritti ci conforta e ci proietta in avanti

Walter seminarista del II anno
L’entusiasmo si respirava già sul pullman che da Molfetta ci portava alla volta di Brindisi.
L’attesa è stata ripagata dai sorrisi e dai volti delle persone che ci hanno visto invadere, con tante magliette bianche, la piazza della cattedrale di Brindisi. La gioia dei volti che ci hanno accolti, i primi saluti con le famiglie che ci ospitano, i parroci incontrati per la prima volta: emozioni reciproche che saranno impressi nel mio cuore.
E poi l’incontro con lui: Matteo Farina.
Giovane con i giovani. La visita sui luoghi della sua vita, le testimonianze di chi lo ha conosciuto e poi la visita alla Mostra “NoName”: anche in questo caso nel mio cuore un mix di sentimenti e di emozioni nel vedere gli oggetti e gli scritti di Matteo !! È stato l’incontro giusto per me, mi sono commosso …mi ha caricato di tanta speranza e di tanta forza, così come quella che ci hanno detto lui aveva !!! Uscito dalla mostra e prima dell’ingresso in cattedrale, ho “preso in prestito” da Matteo quanto lui scrisse ad una sua amica: “abbiamo ricevuto lo Spirito Santo; diamoci da fare ad annunciare Dio a tutti ! Forza ! Dio è con noi”… sarà il mio e nostro impegno per questi giorni !!